• Il sabato santo non prevede celebrazioni se non la possibilità di recitare insieme la liturgia delle ore. Perciò sabato 4 aprile si reciteranno insieme le Lodi  alle 8.30 e i Vespri alle 17,30. Per tutta la giornata la chiesa resterà aperta per l’adorazione della croce con possibilità quasi sempre di confessarsi (se non ci fossero sacerdoti in chiesa, provate  a suonare in casa).

    La Veglia Pasquale, poi, inizierà alle 21,30.

  • 3 aprile 2015
    18:00a19:30

    Il Triduo continua con la celebrazione della Passione del Signore, diviso in tre momenti:

    - ascolto della passione secondo Giovanni

    - adorazione della croce

    - comunione.

    SI comincia venerdì 3 aprile alle 18.

    Alle 21 la via Crucis cittadina partirà dalla Mazzarello per raggiungere la chiesa don Bosco.