• Lunedì alle 21 incontro di verifica del progetto “corridoi umanitari” e dell’accoglienza della famiglia eritrea. Aperto a tutti coloro che vogliono saperne di più.