SDS

Funerali


IN CASO DI DECESSO di qualche parrocchiano:

  • fa sempre piacere ricevere la notizia dai familiari e se  lo si desidera cerchiamo di essere disponibili il più  possibile ad una visita al defunto
  • la veglia funebre o rosario viene celebrata in genere alle 19,30 la  sera prima del funerale. 
  • I funerali sono celebrati da uno dei parroci. La famiglia  può decidere se devolvere le offerte che vengono raccolte durante il funerale a qualche progetto di solidarietà; in caso contrario vanno a finanziare il centro di ascolto  della parrocchia.
  • Si può scegliere tra due forme di celebrazione:
  • * funerale nella messa (indicata soprattutto quando i partecipanti frequentano regolarmente la messa domenicale e si accostano alla comunione)
  • * funerale nella liturgia della Parola (negli altri casi. Non prevede consacrazione e comunione ma più letture e più preghiere per il defunto). Qui sotto puoi scaricare la traccia di questa seconda forma:

Funerale Parola

  • Non è previsto l’accompagnamento della salma al cimitero, però là presta servizio un diacono che, a richiesta, può guidare un momento di preghiera e di benedizione
  • Se lo si desidera, portando una foto in parrocchia, sarà ricordato il defunto sul bollettino parrocchiale successivo.

 

Funerali celebrati nel 2023:
1) Rinaldo Graglia, 5 gennaio
2) Vincenzo Piccolo, 7 gennaio
3) Italina Povigna, 7 gennaio
4) Angelo Lucente, 10 gennaio
5) Giuseppe Pregno, 12 gennaio
6) Barranca Giovanna,  14 gennaio
7) Basile Maria Saveria, 18 gennaio
8) Vittorio Vittone, 26 gennaio
9) Giacinto Scianna, 1 febbraio
10) Primo Priamo, 1 febbraio